SONIA BRUGANELLI A R101: “È STATO MOLTO BELLO SENTIRMI DIRE DA ALFONSO…”

2 min read

Sonia Bruganelli confermata opinionista al Grande Fratello VIP, di fianco quest’anno a Orietta Berti.

Queste le sue parole: “Non che io volessi essere corteggiata perché io realmente faccio un altro lavoro, e per me la priorità ce l’ha la produzione, però devo dire che per me è stato molto bello sentirmi dire da Alfonso che voleva che lo aiutassi in questa seconda mia esperienza, che si era trovato molto bene con me.
Se lavoro per un gruppo mi spendo per quel gruppo; la mia immagine non è un’immagine televisiva, è un’immagine diversa, per cui forse rischio un po’ di più di altre persone che devono piacere per forza, questo sicuramente sì”.

“Orietta Berti è un mito. Io l’ho conosciuta perché è venuta ospite a “I libri di Sonia” con il suo libro e ci siamo trovate benissimo insieme. Che dire? Orietta è Orietta, è una donna con un carisma incredibile. Si è saputa reinventare negli anni, ha capito qual era il mood, si è presa non troppo sul serio e questo è sintomo di grande intelligenza. Anche quest’altra esperienza che farà è un’altra scommessa forte e lei non ha mai paura di mettersi in gioco. Tanto di cappello”.

“Ormai con il fatto che in corsa entrano nuovi personaggi, il Grande Fratello può durare anche due anni. Io avevo proposto di mettere una donna al primo mese di gravidanza e di farla partorire nella casa, però mi hanno detto che era troppo rischioso”.

I libri di Sonia

A proposito de “I libri di Sonia”, la Bruganelli ha detto: “E’ la sesta edizione, la seconda su Mediaset Infinity e la terza arriverà a settembre. Per quanto mi riguarda è un orgoglio pazzesco perché parlare con Sandro Veronesi, con Roberto Cotroneo, con Chiara Tagliaferri, Nicola Lagioia dei loro libri, di anteprime, per me è bellissimo”.

Allo spunto suggerito da Carlotta Quadri “So che ci sono anche dei casting alla ricerca di nuovi talenti”, Sonia Bruganelli ha risposto “Sì, stiamo cercando anche dei bambini. Noi stiamo cercando un nuovo conduttore per un format che affiancheremo a un programma importante che è stato presentato ai palinsesti che è Ciao Darwin e poi stiamo cercando anche dei bambini per un altro nuovo programma che è Tantissimo me”.

A proposito della ricerca del conduttore per il nuovo format, “Ci hanno scritto in 6000 per questa conduzione e alla fine ne abbiamo selezionati 30 tra i quali conduttore, regista e produttore di Ciao Darwin sceglieranno il vincitore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.